Cefalexina

Cefalexin è un antibiotico usato per trattare diverse infezioni causate da batteri. Scopri come prenderlo in sicurezza e i possibili effetti collaterali.

Cos’è la cefalexina?

Cefalexin è un antibiotico usato per trattare le infezioni causate da batteri, come le infezioni del tratto urinario, della pelle o del torace. Può essere utilizzato anche per infezioni dentali o infezioni dell’orecchio. Funziona uccidendo o fermando la crescita dei batteri (insetti) e si libera dell’infezione. Cefalexin non funziona contro le infezioni causate da virus. In Nuova Zelanda la cefalexina è disponibile sotto forma di capsule e liquido.

Dose

La dose di cefalexina sarà diversa per persone diverse a seconda del tipo di infezione e della tua età.
Adulti: la dose abituale è 250 mg quattro volte al giorno o 500 mg due, tre o quattro volte al giorno. Alcune persone potrebbero aver bisogno di una dose maggiore.
Bambini: la dose per i bambini dipenderà dal loro peso corporeo. Può essere somministrato due, tre o quattro volte al giorno.
Il medico le consiglierà per quanto tempo prendere la cefalexina (di solito da 5 a 7 giorni).
Prenda sempre la sua cefalexina esattamente come le ha detto il medico. L’etichetta della farmacia sulla tua medicina ti dirà quanta cefalexina prendere, quanto spesso prenderla e tutte le istruzioni speciali.

Come prendere la cefalexina?

Puoi prendere la cefalexina con o senza cibo.
Capsule: inghiottire la capsula con un bicchiere d’acqua. Non masticarli.
Liquido: agitare bene il medicinale. Misura la giusta quantità usando una siringa per somministrazione orale o un cucchiaio di medicinali. Puoi prenderli dalla tua farmacia. Non usare un cucchiaio da cucina perché non ti darà la giusta quantità. Leggi di più: consigli su come somministrare medicinali a neonati e bambini.
Tempistica: cerca di distribuire le dosi in modo uniforme durante il giorno.
Due volte al giorno: questo dovrebbe essere al mattino e alla sera.
Tre volte al giorno: dovrebbe essere al mattino, nel primo pomeriggio e prima di coricarsi.
Quattro volte al giorno: questo dovrebbe essere di circa 4 ore di distanza, ad esempio 7:00, 11:00, 15:00 e 19:00.
Dose dimenticata: se dimentica di prendere la dose all’ora corretta, prenda una non appena se ne ricorda. Cerca di assumere il numero corretto di dosi ogni giorno. Non prenda due dosi contemporaneamente per compensare la dimenticanza della dose.
Se è malato: Se è malato (vomito) meno di 30 minuti dopo aver assunto una dose di cefalexina, prenda di nuovo la stessa dose. Tuttavia, se sei malato (vomito) e sono trascorsi più di 30 minuti dall’assunzione di una dose di cefalexina, non è necessario assumere un’altra dose. Aspetti fino alla dose normale successiva.
Termina il corso. È meglio assumere l’intero ciclo di antibiotici per il numero di giorni prescritto dal medico. Non smetta di prenderlo, anche se ritieni che l’infezione sia scomparsa.
Precauzioni durante l’assunzione di cefalexina
Prima di iniziare la cefalexina
Hai mai avuto una reazione allergica a un medicinale, in particolare un antibiotico penicillina?
Soffri di collite o diarrea grave?
Hai problemi ai reni?
Stai prendendo altri medicinali? Ciò include qualsiasi medicinale che stai assumendo e che puoi acquistare senza prescrizione medica, nonché medicinali a base di erbe e complementari.
In tal caso, è importante che lo informi il medico o il farmacista prima di iniziare la cefalexina. A volte un medicinale non è adatto a una persona con determinate condizioni o può essere utilizzato solo con particolare attenzione.

Durante l’assunzione di cefalexina

Conserva le capsule in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce diretta. Se ti è stata data una medicina liquida, questa sarà stata preparata dalla farmacia e potrebbe essere necessario conservarla in frigorifero – controlla le istruzioni sul flacone. Assicurati che il medicinale non si congeli.

Effetti collaterali

Come tutti i medicinali, cefalexina può causare effetti indesiderati, sebbene non tutti li manifestino. Spesso gli effetti collaterali migliorano man mano che il corpo si abitua al nuovo medicinale.

Interazioni

La cefalexina interagisce con alcuni importanti farmaci o integratori a base di erbe, quindi consulta il medico o il farmacista prima di iniziare la cefalexina. Se stai assumendo la pillola contraccettiva, l’efficacia della pillola può essere ridotta se sei malato (vomito) o hai diarrea che dura da più di 24 ore. Se ciò accade, chieda consiglio al medico o al farmacista sulla contraccezione nei prossimi giorni.